Nano-coloranti Muchcolours: gli inchiostri per la stampa di ogni materiale

Stampare su pelle, vetro, legno, alluminio e tanti altri materiali richiede la conoscenza e la ricerca del miglior prodotto per un risultato resistente nel tempo ed impeccabile. Con la nostra tecnologia di inchiostri MuchColours ogni tua realizzazione avrà le caratteristiche che desideri!

Nano-coloranti MuchColours: la nostra tecnologia innovativa

I Nano-coloranti sono la vera rivoluzione nel campo della stampa e della decorazione su materiali, perché capaci di soddisfare le più disparate esigenze di produzione.

Partiamo dal principio, il pigmento cioè una polvere colorata, viene inserito in una soluzione composta da solventi e resine prima di depositarsi sul materiale scelto.

Il solvente è un veicolo del pigmento, è il liquido che serve a trasportare il pigmento verso l’oggetto di stampa e che lega il pigmento al materiale, mentre la resina fa in modo che il pigmento resti, aderisca al materiale per avere una determinata resistenza.

Questa combinazione fa sì che il pigmento aderisca perfettamente sul materiale prescelto, resistendo nel tempo e soprattutto lasciando inalterate tutte le caratteristiche peculiari del prodotto.

I Nano-coloranti sono definiti tali perché il pigmento è macinato con un mulino speciale che rende appunto il pigmento di piccolissime dimensioni, e questo in fase di stampa determina le caratteristiche di adesione e resistenza.

Per la stampa MuchColours ha creato i Nano-coloranti PRO PIG ideali per vetro, metallo e materiali plastici e con un’ottima resa cromatica:

Questi Nano-coloranti si fissano su qualsiasi supporto che si presenta ostico alla stampa, perché la loro reticolazione strutturale avviene sia verso l’asciugatura all’aria sia attraverso la polimerizzazione con un range di temperatura che va dagli 80° ai 150°, assicurando una resa affidabile ideale per stampe per esterno e per interno.

Altri Nano-coloranti della famiglia MuchColours sono gli HS, inchiostri inodori che si asciugano all’aria senza l’utilizzo di lampade o forni. Questi inchiostri hanno bisogno di un protettivo applicato dopo il processo di stampa per avere un’ottima resistenza nel tempo sui materiali sui cui si legano al meglio quali il pellame, il legno ed i supporti plastici.

HS 720 e HS 144 non essendo termo reticolati, hanno tempi di asciugatura fuori impronta e consentono una sovra verniciatura immediata.

Una nota fondamentale che vogliamo sottolineare è che i nostri Nano-coloranti sono progettati ponendo l’attenzione sulle emanazioni nell’ambiente e sull’inalazione di chi li utilizza per la stampa, ottenendo certificazioni Green per l’Ecosostenibilità.

La tecnica di stampa MuchColours

MuchColours ha ottimizzato la ricerca di inchiostro proprio per permettere la stampa e la decorazione su ogni tipologia di materiale, garantendo sempre la massima riuscita in termini di durabilità e resistenza.

Le stampanti che utilizzano la tecnologia UV hanno la peculiarità di essiccazione immediata degli inchiostri attraverso i raggi ultravioletti al momento del deposito del pigmento, dove i carrelli a lampade UV vanno a seccare all’istante il colore depositato mentre viene effettuata la stampa.

Se questa caratteristica di velocità può essere un punto a favore per una produzione che richiede pochissimo tempo di stampa, dall’altro lato la qualità di riuscita della decorazione e la durabilità del pigmento trasportato sul materiale possono essere messi in secondo piano.

MuchColours per questo motivo ha deciso di dividere la fase di stampa con quella di essiccatura, perché a livello industriale esistono infiniti parametri di lavoro che in tantissimi casi richiedono una modifica ed un posizionamento diverso della decorazione che se asciugata all’istante può compromettere l’effetto finale voluto.

Con le nostre macchine di stampa la fase di asciugatura è controllata alla perfezione e definita per ogni materiale in modo diverso differenziando la temperatura in base al materiale.

Per esempio la plastica necessita di una cottura a 90°-100° per 40 minuti, mentre il vetro e l’acciaio devono essere cotti a 150° per 20 minuti.

Differenziare la fase di essiccatura del pigmento dal momento della decorazione, permette di realizzare un prodotto qualitativamente superiore, che esce dalla zona di produzione di massa per collocarsi in un ambito di produzione di alta fascia.

La divisione delle fasi permette inoltre la stampa di diversi tipi di materiali, tenendo conto anche delle caratteristiche che il prodotto stesso dovrà mantenere a seguito della decorazione come la resistenza all’abrasione, agli agenti atmosferici, all’umidità ed anche al lavaggio con acqua.

La nostra tecnica di stampa permette anche di mantenere inalterate le proprietà organolettiche di qualsiasi materiale come per esempio le venature del legno e la trasparenza del vetro, al contrario invece della stampa UV che va a creare una pellicola coprente del materiale.

Stampanti per Nano-coloranti MuchColours: K36, K86 e MIG 100

MuchColours ha progettato e creato 3 modelli di stampanti efficaci per stampe nitide, brillanti e durature nel tempo che si differenziano per diverse tipologie di impiego.

La K36 è un vero gioiello per dimensione e prestazione perché in soli di 2 metri di perimetro permette infinite possibilità di stampa e decorazione su prodotti di piccole dimensioni finiti ed oggetti di ogni settore; il piccolo piano di stampa da 70cm x 1 metro diventa la base di milioni di possibilità decorative, e le teste di stampa Ricoh Gen5 riescono a soddisfare in termini di velocità e di qualità di stampa tutte le possibili decorazioni. Una grande novità della K36 è la presenza del vano Toolbox che permette di decorare materiali complessi come scarpe, borse, palloni di calcio e molto altro che richiederebbero altezze particolari e chimiche sofisticate.

La macchina modulare K86 è stata progettata per la stampa digitale in piano per decorare tutte le superfici con un spessore massimo di 25 cm. La caratteristica principale della macchina è il piano modulabile, dove ogni modulo ha una dimensione di 2200×1500 mm aprendo ad infinite possibilità di stampa digitale; è possibile aggiungere al corpo iniziale uno o più moduli standardizzati da 180cm per adeguare continuamente la stampante alle diverse esigenze. La struttura della macchina K86 e le teste Ricoh permettono di decorare in tempi brevi e con risultati perfetti ogni tipo di processo di stampa.

La MIG 100 è una macchina in piano per la decorazione digitale di superfici con uno spessore di 70 mm; il piano aspirato di lavoro orizzontale presenta un’importante dimensione di 2500×1300 mm. La macchina è specifica per decorazioni industriali di legno, pelle e materie plastiche e la sua dimensione la rendono versatile a qualsiasi tipo di applicazione. È una stampante regolabile in altezza esclusivamente al momento dell’acquisto in base alle necessità di lavoro e di realizzazione di stampa.

MuchColours inoltre è molto attenta alla sostenibilità ambientale e per questo tutte le nostre stampanti sono certificate Classe A+ per le emissioni VOC, che rappresenta per la nostra azienda un primato in Europa.

Per informazioni più dettagliate sui nostri Nano-coloranti e stampanti per la stampa e decorazione contattaci chiamando allo 085 4450572 o scrivendoci a info@muchcolours.com. Siamo sempre a tua disposizione!